Terza sconfitta in altrettante gare per Melilli, maturata ancora una volta a causa di una pessima partenza come nelle due precedenti occasioni. La seconda arrivata al PalaVillasmundo (ancora zero reti realizzate in casa) è stata più pesante rispetto a quella della prima giornata contro Came Dosson.

Perché i cagliaritani del Monastir hanno superato 5-0 la squadra di Batata grazie ad una partenza fulminante. Melilli ne ha risentito e anche se ha provato tra i due tempi a raddrizzare le sorti (occasioni per Bocci, Pizetta, Failla e Rizzo), gli ospiti hanno controllato e colpito al momento giusto. Una attenuante le assenze di Monaco e Gianino, si attende il rientro del portiere goleador Boschiggia e la speranza è quella di una inversione di tendenza per una squadra che sta pagando eccessivamente lo sfottò da matricola nella massima serie del futsal.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi