Melilli si ferma ad Eboli ma prova di grande orgoglio

Diverse assenze per Batata che tiene comunque testa ai forti campani

Melilli si ferma anche ad Eboli ma il 5-2 finale rappresenta forse un nuovo inizio. Perché la squadra di Everton Batata ha disputato una prova di grande maturità e sacrificio nonostante le tante assenze e l'infortunio in avvio match di Rizzo. Gli aretusei, infatti, tengono bene il campo e dopo le 2 reti di Venancio e Scigliano reagiscono con ordine e trovano il 2-1 con la prima rete in serie A per Alessio Di Francesco. Ancora Feldi però ad avere il pallino del gioco che sbaglia un rigore e trova il 3-1 con Fantacele. Ripresa con Eboli che trova quasi subito il 4-1 con Luisinho che in 2 minuti chiude la pratica trovando il 5-1. A quel punto i campani amministrano la gara senza pungere più di tanto, Melilli che gioca con ordine e allo scadere trova il 5-2 con Boschiggia su rimpallo a tu per tu con il portiere.


💬 Commenti