Di Mauro e Lentini: "Tc Canicattini e non solo, sempre più a contatto con tutto lo sport"

L'assessore comunale e il presidente del Circolo su attività, strutture e iter per gli impianti

Salvatore Di Mauro e Sandro Lentini

Dopo aver vinto la fase interprovinciale di Serie D3, il Tc Canicattini tornerà in campo a metà settembre per tentare il salto in Serie D2. La squadra allenata da Gianpaolo Rinchiuso tornerà in campo subito dopo Ferragosto ma nel frattempo l'attività all'interno del circolo canicattinese non si arresta nemmeno per un giorno.

“Perché siamo pronti per un nuovo Torneo di IV Categoria dopo Ferragosto, due tornei di Padel maschili e femminili al via dal 3 agosto, accompagnate da diverse serate di intrattenimento - ha spiegato il presidente Sandro Lentini -. Questa è una struttura aperta a tutti e per qualsiasi tipologia di attività, siamo felici di non fermarci mai perché la passione e la voglia di fare sempre qualcosa di importante, supera ogni fatica”.

Al suo fianco, l'assessore allo Sport, Salvatore Di Mauro: “Quest'area ha ripreso vita dopo diversi anni e con essa anche il campo sportivo che a breve completerà il suo iter per la definitiva apertura al pubblico e la piena fruibilità, così come la palestra comunale. Non facciamo particolari promesse e preferiamo parlare a cose fatte, ma la strada tracciata è quella giusta anche perché ci siamo dati degli obiettivi e tra questi quello di migliorare ulteriormente il rapporto con le associazioni sportive che è già buono ma che vorremmo intensificare ancora. Insomma, siamo sempre più vicini al mondo dello sport, perché è sociale, è vita e rappresenta una valvola di sfogo fondamentale per i nostri giovani”.


💬 Commenti