Melilli fra Coppa e campionato, il sindaco Carta: "Noi sempre al fianco della squadra"

Aretusei eliminati dal Regalbuto, domani sera in campo in A2 a Ispica per difendere il primato

Il sindaco Carta e il presidente Papale con il responsabile della comunicazione Vilona

Dalla Coppa Italia al campionato, quasi tutto d'un fiato. Melilli pronto a ripartire dopo aver incassato l'eliminazione dalla competizione per il ko contro Regalbuto (al termine di una partita in cui gli aretusei hanno sprecato tanto e subito alcune decisioni arbitrali avverse), visto che domani sera l'attuale capolista della A2 scenderà in campo nell'anticipo ad Ispica. Quasi un testa-coda del quale, però, non ci sarà da fidarsi visto che qualche sorpresa in tal senso si è già verificata. E Melilli adesso non può permettersi altri passi falsi visto che Cosenza, dopo il recupero vittorioso di campionato, si è rifatto sotto e ora i silani distano un solo punto dagli aretusei (ci sarà lo scontro diretto all'ultima giornata in terra calabra).

A dar manforte agli aretusei anche il messaggio del sindaco Peppe Carta, presente al match di Coppa Italia: “Ho assistito alla partita e con spirito sportivo ho sostenuto la squadra e la dirigenza. Il brand ‘’Terrazza degli Iblei’’ sarà sempre a sostegno e sarà lo sponsor della squadra - ha detto il primo cittadino sulla propria pagina social - Sin dall’inizio ho visto che questa realtà a Melilli avrebbe avuto grande successo così come è avvenuto, motivo per cui continueremo con questo obiettivo. L’Amministrazione Carta vuole continuare a garantire gli investimenti per l’attività sportiva così da far ottenere grandi risultati ai nostri atleti. Andiamo avanti verso migliori successi e sempre più in alto nelle competizioni sportive e nelle Serie. Forza Melilli”.


💬 Commenti