Smaltita la sbornia del Valle degli Iblei fra grandi rappresentanti nazionali e internazionali, il Palazzolo non si è fermato un attimo. Peppe Matarazzo si è rimesso in moto e da giorni è nuovamente sul campo (semmai se ne fosse mai andato da li…) per l'Individual Stage, che si concluderà domenica e vedrà all'opera sul prato dello “Scrofani Salustro”, ancora una volta Pedro Paolo Pasculli, l'ex campione del mondo con l'Argentina di Maradona e già presente lo scorso anno in terra iblea. Con lui, anche Giacomo Zunico, ex portiere di Parma, Brescia e Lecce, più un ospite che verrà svelato dagli addetti ai lavori nei prossimi giorni.

“Siamo già partiti con circa 35 bambini ma se ne aggiungeranno altri. Nonostante il Valle degli Iblei sia stato esaltante, i nostri piccoli hanno ancora voglia di divertirsi fra campo e piscina - ha detto Matarazzo -. Ci alterneremo fra piscina e calcio, chiuderemo con Pasculli e Zunico più una bella sorpresa. I ragazzi si sono allenati con lo staff del Palazzolo, alla presenza di Daniele Bertinelli, romano del '76 che arriva dalle giovanili della Lodigiani e che ha poi fatto Serie D ed Eccellenza e svolto diversi campus con la Roma, per cui ha grande esperienza. Siamo molto soddisfatti ma non ci fermiamo”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi