Stefano Barrera: "Ora testa agli Open nazionali e il Circuito Cadetti"

Il suo Club Scherma Siracusa protagonista alla prova Under 20 a La Spezia, si pone nuovi obiettivi

Stefano Barrera

Club Scherma Siracusa ancora protagonista a livello nazionale. Otto schermidori aretusei, guidati come sempre da Stefano Barrera, si sono distinti in occasione della prima prova nazionale Under 20, kermesse che si è svolta a La Spezia. “Abbiamo partecipato con 8 atleti di cui 6 di soli 15 anni - ha detto Barrera -. Non è stata una gara entusiasmante come avrei voluto, però ci sono stati dei segnali positivi per questi giovanissimi ragazzi che hanno affrontato avversari più grandi ed esperienti di loro di quasi 5 anni. In previsione delle prossime gare ci alleneremo per affrontare due importantissimi obiettivi che dovrebbero essere, la prima prova Open Nazionale Assoluta con Trigili in pedana e, se dovessero essere autorizzati, anche con alcuni Under 17 per la gara del circuito Cadetti di Cabries in Francia. Per la cronaca, i ragazzi in gara a La Spezia sono stati Trigili, Rossitto, Pagliaro, Magnano, Troia, Rapisarda, Barcio e Tirella”.


💬 Commenti