Nuova svolta al Siracusa calcio. E società ancor più rafforzata in vista del rush finale per i play off. Lo ha reso noto il sodalizio azzurro dopo un nuovo summit fra Salvo Montagno e Alessandro Ricci. Chiarite le ultime divergenze, si andrà spediti in vista della semifinale nazionale contro l’Ercolanese domenica 28 maggio al De Simone. Non c’è stata possibilità di anticipare il match al sabato, vista la giornata elettorale, per cui si giocherà regolarmente domenica. Fra le altre cose la società ha avviato una nuova interlocuzione con il Comune per provare a sbloccare l’iter per la riapertura di metà gradinata, vista l‘alta richiesta di biglietti, così come avvenuto nella finale regionale contro il Taormina dove si sono sfiorati i 3mila spettatori.

Questa la nota societaria: “Conclusa la fase regionale con la qualificazione alle semifinali playoff, il Siracusa prepara nella massima serenità i prossimi impegni agonistici. Sul campo, gli azzurri si allenano con grande intensità e determinazione in vista della doppia sfida con l’Ercolanese del 28 maggio (in casa) e del 4 giugno (in Campania). Si lavora con grande armonia e fiducia per il prosieguo della stagione anche in società. Il presidente Salvo Montagno ed il vicepresidente Alessandro Ricci si sono riuniti rinnovando il reciproco impegno per il progetto azzurro.

“L’obiettivo è di continuare a lavorare bene per creare tutte le condizioni affinchè la squadra possa centrare la promozione in serie D. C’è grande unità di intenti dunque trai due massimi dirigenti azzurri, sempre accanto alla squadra per sostenerla in questo finale di stagione e spingerla verso un traguardo che la città aretusea attende da anni. Il pubblico si è stretto attorno alla squadra e il calore del “De Simone” domenica scorsa è stato importante per la vittoria degli azzurri. Adesso bisognerà superare altri due ostacoli, ma ci sono tutte le carte in regola per farlo. Tutti insieme, dunque, uniti per conquistare la promozione nella categoria superiore”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi