Ortigia alle Final Eight di Coppa Italia da prima in classifica

Battuta nettamente la Roma Nuoto, miglior scarto di reti con Trieste

L’Ortigia si qualifica alle Final Eight di Coppa Italia da prima in classifica nel girone con Trieste e Roma in virtù della migliore differenza reti con gli alabardati. Entrambe a 4 punti ma è valso il maggior scarto che ha imposto la squadra di Stefano Piccardo ai capitoli nel match di oggi pomeriggio, praticamente senza storia, al polo natatorio di Ostia. E adesso testa alla Len Cup in programma nel prossimo week-end proprio a Siracusa.

CC Ortigia 1928-Nuoto Roma 11-3
CC Ortigia 1928:Tempesti, Giribaldi, Carnesecchi 1, A. Condemi, Di Luciano 1, Velkic, Ferrero 1, Gorria Fuga, F. Condemi 1, Rossi 2, Vidovic 2, Napolitano 3, Ruggiero. Piccardo
Distretti Ecologici Nuoto Roma: De Michelis, Martinelli, Padovano, F. Faraglia 2 (1 rig.), P. Faraglia, Mirarchi, Lucci, Boezi, Viskovic, Spione, Graglia 1 (rig.), Giannotti. All. M. Mirarchi
Arbitri: L. Bianco e Colombo
Note: parziali 3-0, 2-0, 5-0, 1-3. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: CC Ortigia 1/4 e Nuoto Roma 1/9 + un rigore


💬 Commenti