Tutto invariato e ultimi 90’ di fuoco in Eccellenza. Vincono Igea (1-0 a Santa Croce) e Siracusa e sarà volata finale fra le due separate da un solo punto. Gli azzurri hanno superato 4-0 il Real nella stracittadina grazie alla doppietta di Arquin e ai gol nella ripresa di Iraci (dopo aver raccolto la respinta di Aglianò sul rigore) e Belluso ma da Santa Croce non sono arrivate notizie positive. Dunque tutto rimandato con gli aretusei che saranno di scena a Lentini contro la Leonzio che è tornata al successo (4-2 in casa della Roccaquedolcese (doppietta di Carbonaro e reti di Igbinsiju e D’Emanuele) e Igea in casa contro il Modica che potrà ancora lottare per disputare i play off visto il ko del Taormina in casa dello Jonica.

Speranze - ma di salvezza - che nutre anche il Palazzolo che non ha avuto difficoltà a superare l’Ispica presentatosi allo “Scrofani” per onor di firma. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi