Melilli ko indolore, chiuso in testa il girone D di Serie A2

Ora sfida al Pistoia per l'accesso alla massima serie

“I campioni del girone siamo noi”, cantano negli spogliatoi i giocatori del Melilli. Nonostante il ko per 5-4 a Cosenza, la squadra di Everton Batata ha chiuso in testa il girone D di Serie A2 e si è regalato la possibilità, senza passare dalla lunga trafila dei play off, di potersi giocare l'accesso alla massima serie del futsal nello spareggio con la vincente del girone B, ovvero Pistoia: andata in Toscana fra due settimane e ritorno in casa, con la possibilità di raggiungere uno storico traguardo che il sodalizio di Papale sfiora già da qualche stagione a conferma della costanza e della bontà di un gruppo che oramai si conosce a memoria.

Anche a Cosenza, contro la formazione che in virtù di questo successo chiuderà a pari punti con Tarantola e compagni (ma Melilli aveva vinto il match di andata 4-0), la partita è stata dominata dagli aretusei nel primo tempo chiuso sul 3-0 con le reti di Monaco, Bocci e Chalo. Poi il ritorno dei locali nella ripresa, ancora una rete di Zanchetta per Melilli che a quel punto rallenta e nella girandola di emozioni si chiuderà sul 5-4 per i padroni di casa. 


💬 Commenti