Matarazzo, Zunico, Schillaci, Aiello e Interlandi (foto Sc Palazzolo)
Matarazzo, Zunico, Schillaci, Aiello e Interlandi (foto Sc Palazzolo)

Totò Schillaci ha chiuso l'Individual Stage di Palazzolo. Allo “Scrofani Salustro” l'eroe di Italia 90 ha salutato i presenti, congratulandosi con il sodalizio gialloverde dopo tre giorni intensi di stage, allenamenti e prove sul campo: “Congratulazioni a tutti ma in particolare alla società - ha detto l'ex Nazionale azzurro nelle riprese di Gian Paolo Montineri - perché è veramente strutturata bene, si vede che qui c'è una vocazione per i giovani ed è un patrimonio molto importante. Quando iniziai io non c'erano tutte queste strutture e società così all'avanguardia a livello giovanile, per cui non posso che essere felice nel constatare come si lavori bene qui. Sfruttate queste occasioni, con la testa soprattutto, più che con le gambe - ha detto rivolgendosi poi ai giovani - e divertitevi perché questa è la cosa più bella per voi”.

Presente anche Zunico, l'ex portiere di Parma e Reggina, con il quale Schillaci ha scherzato un po'. Poi foto ricordo un po' con tutti, in particolare con il dirigente Marco Lanza che oggi ha compiuto gli anni. Un plauso al sodalizio del fact totum Peppe Matarazzo, dunque, con cui Schillaci si è congratulato a lungo per tutta l'attività, oltre che con gli altri dirigenti e tecnici, Silvia Interlandi, Nello Velasco e Giuseppe Romano.

Questa, infine, la nota di Maurizio Aiello: “Come assessore allo Sport ho accolto due grandi professionisti allo ”Scrofani Salustro": Zunico e Totò Schillaci. Per una grande giornata di sport voluta dall' SC Palazzolo calcio. Per vivere lo sport e crescere sereni. Un individual stage organizzato dal SC Palazzolo del patron Cutrufo per i piccoli calciatori della società. Un momento di crescita e di aggregazione, su cui dopo il periodo covid puntiamo molto. Il turismo sportivo, il richiamo di ragazzini da tutta la zona montana verso un impianto che sarà al centro di nuovi e imopotranti ammodernamenti, grazie anche alla collaborazione della società sportiva, è per noi importante".


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi