Il Settebello d'oro ancora targato Siracusa

Il successo nella World League della Nazionale di Campagna con tre atleti dell'Ortigia in rosa

Una World League targata anche Siracusa. E non solo perché il Ct Sandro Campagna ci ha messo come sempre del suo, conquistando con la Nazionale l'unico trofeo che mancava, ma anche per il fatto che di questa selezione azzurra che è stata protagonista a Strasburgo, sino alla vittoria finale contro gli Stati Uniti, c'erano anche i giovani Ferrero, Cassia e Ciccio Condemi, con tanto di dirigenti biancoverdi dell'Ortigia al seguito. Dei tre giovani dell'Ortigia si parla un gran bene e molti addetti ai lavori vedono un lavoro di prospettiva interessante per la Nazionale che dopo l'argento ai mondiali di un mese fa, adesso è attesa dagli Europei di Spalato fra qualche settimana. Con o senza i giocatori dell'Ortigia, staremo a vedere. Intanto, però, il futuro sembra essere stato tracciato, per una soddisfazione che lega ancora una volta questa disciplina alla città di Siracusa, tanto più che dall'11 agosto per alcuni giorni arriverà alla “Caldarella” pure il Setterosa di Silipo per un collegiale contro l'Australia.


💬 Commenti