Oggi pomeriggio ripartirà la preparazione del Siracusa Calcio. Domenica sarà di nuovo campionato, prima di ritorno al “De Simone” contro il Canicattì, formazione contro la quale all'andata arrivò il pari per 1-1. Era ancora un Siracusa non rodato e che da lì a poche settimane sarebbe diventato una macchina quasi perfetta, capace di inanellare una serie utile incredibile di vittorie che oggi portano la squadra di Cacciola a provare a insidiare il primato del Trapani che guida al giro di boa con 4 lunghezze di vantaggio.

Ma il Siracusa lavora anche su più fronti e durante questo periodo di sosta, nel quale si sono disputati due allenamenti congiunti con Priolo (Promozione) e Real Siracusa (Eccellenza), il presidente Alessandro Ricci ha fatto sapere di voler lavorare ad una sinergia sempre più forte con i due sodalizi: “Per un primo passo verso una collaborazione che abbracci poi anche il resto del territorio - ha detto - affinché tutti possano identificarsi nel Siracusa e viceversa poter essere anche noi utili alle società delle categorie dilettantistiche del territorio”.

Collaborazioni in atto, dunque, che potrebbero anche essere definite nei prossimi giorni per far crescere il movimento a qualsiasi latitudine. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi