Sabato amaro per le siracusane di Eccellenza. Real Siracusa e Leonzio infatti hanno perso i rispettivi anticipi, non riuscendo così a smuovere la classifica. La squadra di Elio Moncada è caduta al “De Simone”, 5-1 contro il forte Paternò, squadra fra le accreditate al salto di categoria dove si sono messi in luce tra gli altri gli ex Siracusa, Belluso (doppietta), Greco, Maimone e Fratantonio nella ripresa. Per gli aretusei il momentaneo pari del solito Frittitta aveva illuso Ulma e compagni che hanno poi dovuto subire ben quattro reti nella prima frazione (sfortunata l'autorete di Touré) e il gol finale di Belluso nella ripresa.

Non è andata meglio alla Leonzio che a Milazzo è caduta per 3-1. Del solito Famà la rete bianconera, che però non è bastata alla squadra di Seby Catania per evitare la prima sconfitta della gestione del tecnico lentinese dopo un mini filotto positivo. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi