Seby Catania (Foto Asd Leonzio)
Seby Catania (Foto Asd Leonzio)

Buon pari della Leonzio sul difficile terreno dell'Atletico Catania e bianconeri che piano piano muovono la classifica, con la consapevolezza di provare ad alzare ancor di più l'asticella dopo qualche passo falso di troppo in questo inizio di stagione.

“Era importante vedere la reazione della squadra e c'è stato l'atteggiamento giusto. Venire a giocare su questo campo non sarà facile per nessuno, abbiamo avuto l'occasione più importante della gara, ma va bene così. Gara nervosa? Diciamo che è stata abbastanza corretta, non diamo sempre la colpa agli arbitri, ci sono state ammonizioni che ci siamo cercate noi. Bravi i ragazzi e complimenti all'Atletico, adesso andiamo avanti e pensiamo già al prossimo impegno. Uno vorrebbe sempre vincere ma quando trovi avversari preparati e su terreni difficili, devi anche raccogliere quanto possibile. Abbiamo grossi margini di miglioramento senza fare voli pindarici perché ci chiamiamo Leonzio ma guardare bene in faccia la realtà”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi