Andrea Carpenzano alla finale del campionato italiano a Cervesina

Il pilota aretuseo reduce dal regionale di Formula Junior pronto alla kermesse di domani

Andrea Carpenzano sul secondo gradino del podio

Andrea Carpenzano verso la finale del campionato italiano di Formula Junior a Cervesina in provincia di Pavia. Appuntamento a domani nel circuito intitolato a Tazio Nuvolari. Il pilota siracusano è reduce dalla prova regionale svoltasi nel circuito della Valle dei Templi. Ad Agrigento si è infatti svolta la finale del Campionato Regionale RfR Junior Trophy 2021. 

“Nonostante fossi andato a podio con un 2° posto di categoria  e 3° assoluto nelle due rispettive gare - ha detto Carpenzano - la somma dei punti nella classifica generale del campionato mi conferma definitivamente per quest'anno soltanto nella quarta posizione. È stata veramente dura ottenere questo risultato prima di tutto perché ho gareggiato contro piloti bravi e sempre pronti ad approfittare di un mio errore, poi perché purtroppo sia nella penultima gara sia in quella finale, mi sono presentato in pista con alcuni problemi di meccanica e telaio. Il problema più grosso è stato avere un motore non più performante come lo era ad inizio campionato. Nel particolare, inserendo la terza e la quarta marcia, il motore non saliva ai massimi giri con la conseguente perdita di potenza e quindi velocità. Cosa che mi ha penalizzato molto perché proprio nel circuito di Racalmuto fatto da rettilinei lunghi, la velocità di punta era fondamentale. In conclusione resta un po' di rammarico per non essere riuscito a restare nella terza posizione che avevo mantenuto per tutto il campionato. Mi complimento con tutti i piloti partecipanti in particolare con Camillo Centamore che si riconferma anche per questo anno al primo posto. Ora concentrazione massima per la finale del campionato Nazionale del 13 novembre e a tal proposito voglio ringraziare la mia famiglia, gli amici, il mio manager Giovanni Grasso, il team Cr Corse e tutti i miei sponsor”.


💬 Commenti