Alessandro Talamo, Domenico Ricchiari e Marco Bologna hanno caratterizzato il podio assoluto del campionato regionale Enduro svoltosi a Canicattini Bagni. Tutto (o quasi) secondo pronostico visto il valore dei tre piloti che si sono cimentati nel fettucciato di contrada Bosco di Sopra nella tenuta Savarino, con una prova speciale che ha poi regalato adrenalina e suspence agli addetti ai lavori. Ricchiari ha poi vinto anche il Trofeo Città di Canicattini Bagni per il giro più veloce alla terza prova, con partenza avvenuta dal centro storico Ibleo salutata dal sindaco Paolo Amenta che si è complimentato con gli organizzatori del Motoclub Siracusa del presidente Antonio Ingarao per l’ottima organizzazione. Cosa che ha fatto anche il presidente regionale della Fmi Sicilia, Totò Di Pace, presente alla due giorni canicattinese, con le premiazioni finali avvenute proprio in piazza XX Settembre.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi