Campionati del mondo Iku, gli allievi di Antonio Failla sul podio a Caorle

"Ripagati i numerosi sacrifici svolti questa estate dai nostri ragazzi"

Quattro ori e tre bronzi per gli allievi del M* Antonio Failla ai recenti campionati del Mondo IKU che si sono svolti a Caorle (VE). Numerose le nazioni partecipanti alla competizione provenienti da ogni continente. Eccellente la prestazione dei ragazzi del tecnico floridiano: la giovanissima, ancora tredicenne, Sharon Raniolo ha conquistato 2 ori, individuale e squadre, confermando così la propria leadership in campo internazionale avendo vinto lo scorso anno anche i campionati europei.

Altro oro a squadre per Serena Fisicaro, cadetti, e Corinne Gentilesca, ippon, che hanno poi confermato le proprie ambizioni in campo internazionale con il bronzo negli “individuali”. Altro bronzo per il debuttante in campo internazionale, Giulio Scalora. 

“Con quest'ottima prestazione sono stati ripagati gli enormi sacrifici che questi giovani hanno affrontato durante l'estate - hanno detto i protagonisti -, anteponendo intensi allenamenti quotidiani e stretto controllo dell'alimentazione, alle vacanze e al divertimento”.

Alla competizione hanno partecipato anche gli atleti Roberto Russo e Sebastiano Sbriglio, classificati entrambi al 5* posto. “Sono enormemente soddisfatto - ha chiosato il maestro Failla - del risultato ottenuto: adesso si guarda al futuro con molta fiducia”.


💬 Commenti