Siracusa Basket, qualche rimpianto: “Finale persa ma un plauso a tutti”

Coach Bonaiuto saluta la stagione di Serie D dopo il ko in gara 3 a Pozzallo

Niente da fare. La Siracusa Basket ci ha provato ma alla fine a festeggiare è stato Pozzallo: 77-71 per gli iblei al termine di gara 3 della finale play off di Serie D con qualche rammarico.

”Peccato per oggi - dice coach Peppe Bonaiuto - abbiamo fatto una bellissima partita, c è un po’ di rammarico per l‘infortunio ad Agosta a fine secondo quarto che non l‘ha fatto più giocare quando eravamo sul risultato di parità e un po’ di rammarico per i tanti canestri facili sbagliati ma dopo tutto ciò c’è anche la consapevolezza che da neo-promossa siamo riusciti a fare qualcosa di bellissimo, perché siamo riusciti a giocarci la promozione fino all‘ultimo contro una squadra attrezzata per vincere il campionato. Un grazie immenso a tutti i ragazzi per la voglia che hanno messo e lottato fino all‘ultimo e un grazie infinito a tutti coloro i quali ci hanno seguito fino a Pozzallo e hanno tifato per noi. Adesso pensiamo alle finali giovanili e programmeremo con calma tutto il resto“.


💬 Commenti