Siracusa al lavoro in vista dell’esordio casalingo in campionato contro il Locri. Match spostato alle 16 su richiesta della società calabrese con la curva Anna che sarà ancora chiusa per un turno ed un Siracusa che potrà contare anche sugli ultimi due arrivati, l’attaccante Ciro Favetta e il giovane centrocampista Caserta.

Tra gli atleti più in forma visti nel pre-campionato, c’è l’esterno Giuliano Alma intervenuto stamani ad Fm Italia: “Siamo carichi ma arrabbiati per come sia andata domenica scorsa, avviamo però subito resettato il pareggio e siamo concentrati sul match di domenica. Non sto qui a sindacare su eventuali errori arbitrali anche se ci sono stati annullati due gol, noi dovevamo essere più cinici dopo una grande prestazione di squadra ma il calcio è bello anche per questo. È vero sono reduce da un bel pre-campionato e poco importa se ho iniziato dalla panchina, l’importante è farsi trovare sempre pronti perché siamo in tanti e gli impegni pure per cui ci sarà spazio per tutti. C’è entusiasmo e dobbiamo essere bravi a trasformarlo in energia positiva, vogliamo rifarci dopo le prime due uscite stagionali fra Coppa Italia e prima di campionato. Locri? L’ho incontrata lo scorso anno quando ero a Lamezia, hanno cambiato qualcosa ma arrivano da un campionato importante e ci sono giocatori importanti. Poi quando si incontra il Siracusa tutti triplicano le forze e dunque le difficoltà aumentano anche per noi, ma siamo consci di questo, dobbiamo pensare solo a noi stessi e andare avanti“.

”Nuova Reggina? Non si capisce perché ci siano sempre tempi lunghi nelle decisioni, dispiace per una società così importante per ciò che è successo lì ma certamente i tempi su nuove formule sono sbagliati perché il campionato era già iniziato. Ad ogni modo sarà entusiasmante per un campionato che sarà tosto perché la qualità si è alzata tanto e sarà bello per questo”.

 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi