L'Ortigia si prepara a disputare la Final Eight di Coppa Italia, che si svolgerà a Genova da domani a domenica. Un obiettivo importante, una competizione che mette in palio il primo trofeo del 2023. I biancoverdi, che hanno nel quarto posto il miglior risultato in questa coppa, hanno voglia di fare bene e di arrivare il più lontano possibile, anche per scrollarsi di dosso tutta la fatica di una situazione, quella legata agli allenamenti e alla chiusura della Caldarella, che è diventata pesante. Il primo ostacolo da superare è il Posillipo, che gli uomini di Piccardo sfideranno domani pomeriggio, alle ore 15.00, nel match che aprirà il tabellone dei quarti di finale. I napoletani sono in un ottimo momento di forma, certificato dalla vittoria esterna di sabato, proprio a Genova, contro il Quinto. L'Ortigia, un mese fa, ha già sconfitto i campani alla "Scandone", al termine di una partita molto combattuta. Ecco perché quello di domani sarà un match tutt'altro che semplice per i biancoverdi, che sono chiamati a tirar fuori tutto il loro carattere e la loro qualità. In palio c'è la semifinale contro la vincente di Brescia-Trieste.

👉 Leggi le dichiarazioni di coach Stefano Piccardo e di capitan Christian Napolitano alla vigilia dei quarti di finale: CLICCA QUI

 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi