Melilli, primo exploit dopo essere stata sotto. Ora testa al Giovinazzo

La squadra di Batata ribalta il Catanzaro grazie a Spampinato, Failla e Rizzo

Dopo il primo successo interno stagionale è arrivato anche il primo exploit. A Catanzaro, il Città di Melilli ha superato la compagine calabrese per 3-1 grazie alle reti Davide Spampinato, Peppe Failla e Cristian Rizzo. Vittoria meritata, sofferta soprattutto nel primo tempo dove gli uomini di mister Everton Batata non riuscivano a concretizzare le occasioni da rete e si facevano sorprendere in ripartenza dal gol di Ruiz. Catanzaro che poi sfiorava in ben 3 occasioni il 2-0, meritando così il momentaneo vantaggio. Ripresa dal volto completamente diverso per il Melilli che entrava in campo con rabbia, cattiveria e determinazione e raggiungeva al 2' il pareggio con Spampinato. I neroverdi attaccavano a testa bassa e Failla con caparbietà dopo un minuto trovava il 2-1. A metà ripresa ci pensava poi Rizzo a siglare il 3-1. Catanzaro che a quel punto perdeva energia è lucidità, Melilli che sfiorava più volte il 4-1, nel finale alcuni ottimi interventi di Gui Marins Boschiggia per evitare altri passivi. Classifica adesso importante per gli aretusei anche se sono trascorse solo tre giornate e testa al match col Giovinazzo del prossimo week-end.


💬 Commenti