Rinascita Netina su di giri, San Paolo Solarino infuriato

La squadra di Fusca si avvicina alla zona play off, quella di De Simone cade nel finale e preannuncia esposto in Lega per torti arbitrali

Un altro scatto verso la salvezza con un occhio anche alla zona play off. La Rinascita Netina ci crede e dopo l’1-0 all’Atletico Santa Croce (su rigore Alessandro Sessa) la squadra di Salvo Fusca è salita ancora in classifica mettendo in mostra alcuni giovani del proprio vivaio tra i quali il classe 2007 Lorenzo Gambuzza.

Resta al palo, invece, il San Paolo che sul campo del San Pietro stava accarezzando la possibilità di un pareggio (2-2 sino a pochi minuti dal termine) ma nel finale è arrivato un nuovo penalty per i padroni di casa che ha fatto infuriare l’entourage di Seby De Simone che ha poi perso per 4-2 con una rete subìta in pieno recupero. Il sodalizio solarinese ha preannunciato un esposto in Lega “per i troppi torti arbitrali subìti a nostro danno che stanno penalizzando oltremodo la nostra classifica”.


💬 Commenti