Round robin con vista… Nazionale. Marco Rossitto “si regala” nel giorno del suo 16° compleanno il successo alla kermesse nazionale di Catania, al termine di una competizione che ha visto i migliori Junior italiani confrontarsi sul ring. E il figlio d'arte e pugile della Rossitto Boxe ha superato i suoi tre avversari (Vacca, Ottomanelli e Cafarelli) nella categoria dei 52 kg.

“Dopo settimane di duro lavoro ho raccolto i frutti e sono strafelice oltre che stremato - ha detto il giovane Marco Rossitto -. Ho superato il testa di serie numero uno nella prima giornata di gare (tre giorni la kermesse etnea, ndr) e sono contento del fatto che questo risultato finale sia poi arrivato nel giorno del mio compleanno. So quanto mi sia costato, frequento il terzo anno dell'Istituto Nautico e ringrazio pure i miei professori per il sostegno che ho sempre ricevuto. Spero di rappresentare al meglio la mia città ovunque, ringrazio i miei maestri, la mia famiglia e gli amici in palestra perché questa vittoria è davvero di tutti”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi