Al via la Fjp per i più piccoli col Tc Siracusa e i tecnici Porchia e Caracciolo

L'attività individuale per bambini da 5 a 13 anni coinvolge più di 100 atleti

Al via la prima di quattro tappe del Fjp (Federation Junior program) e l'attività individuale (2008-2015) promozionale della provincia di Siracusa. Al Tc Siracusa presenti bambini dai 5 ai 13 anni con i tecnici Simona Porchia e Ivan Caracciolo. Si tratta di piccoli atleti che si avviano all’attività (circuito valido a livello nazionale per tutte le province), non agonistica ma con fasi di addestramento e avviamento alla disciplina. I due tecnici Porchia e Caracciolo stanno lavorando su più di un centinaio di mini atleti sia a livello maschile, sia femminile (tappa “Red” con i più piccoli, “Orange”, “Super Orange”, “Green” e “Super Green”) divisi in base ad una determinata età.

Si procederà a step, dopodiché ci sarà un master a livello regionale con coloro i quali saranno risultati fra i più propensi ad accedere alla fase successiva. “Sono diversi anni che si lavora con questo tipo di attività con i più piccoli - dice Simona Porchia - e c’è sempre una risposta importante. Parliamo di presenze costanti di anno in anno che registrano anche degli incrementi, segno che l’interesse per questa disciplina esiste. Questo tipo di attività è necessaria in quanto ci dà la possibilità di vedere se c’è qualche ragazzino che può emergere e ciò possa rappresentare un trampolino di lancio per il futuro. A fine marzo saremo inoltre impegnati con la Coppa delle Province, per l'attività a squadre. La Rappresentativa provinciale (nati 2012-2014) sarà composta da 13 elementi e rappresenteranno la provincia di Siracusa per la prima fase regionale”. 
 

 


💬 Commenti