Prestazioni di spessore per gli atleti siracusani di rotellismo impegnati a Lagos, in Portogallo, per la seconda prova del Gran Prix 2024. E risultati assolutamente in linea con il periodo di preparazione che vede gli atleti testare le proprie qualità nelle gare a loro appropriate.

Giuseppe Bramante, che gareggia per una società di Rovigo, ha ottenuto un ottimo primo posto sia nella “1000 metri”, sia nella “10.000 a punti”, mentre Vincenzo Maiorca si è piazzato 2° nella “100 metri” e terzo nella “500 sprint”. Giovanni Cassarino, al suo esordio europeo nella categoria Senior, ha inanellato una serie di risultati importanti che lo hanno visto classificarsi 4° nella finale B della “10.000 a punti” e 21° assoluto nella finale A per poi arrivare in gruppo nella “maratona” registrando un confortante 26° posto.

Risultati che lasciano ben sperare i talentuosi ragazzi per il prosieguo della stagione con i prossimi campionati italiani che si svolgeranno a San Benedetto del Tronto a fine maggio.

 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi