Siracusa Basket, focus sulla Serie D: "Occhio all'Olimpia, non fidiamoci della loro classifica"

Coach Bonaiuto sulla sfida di sabato a Ragusa che sarà caratterizzata da due assenze importanti

Dopo il successo contro Gravina nella prima di ritorno della Serie D maschile di pallacanestro, il Siracusa Basket prepara la trasferta di sabato a Ragusa (palla a due alle ore 18 contro l'Olimpia) che sulla carta dovrebbe essere ampiamente alla portata del roster di Peppe Bonaiuto, visto che gli iblei si trovano al penultimo posto, mentre gli aretusei lottano con Pozzallo per la leadership del girone.

“Ma non mi fido e non potrebbe essere diversamente - ha detto Bonaiuto - perché intanto non esistono sfide facili anche a questi livelli. E a maggior ragione per una squadra come la nostra che sabato si troverà senza due pedine importanti come Bascetta e Sgarellino squalificati dopo il match di sabato scorso contro Gravina. Quindi massima attenzione e rispetto contro una squadra che si deve salvare e cercare di piazzarsi meglio possibile per gli spareggi. Sarà difficile. Ad ogni modo il successo di sabato ci ha dato grande linfa e pure durante la settimana ho visto bene i ragazzi; anche i più giovani stanno rispondendo bene e per tale motivo sono fiducioso. Da qui alla sfida contro Pozzallo avremo tre partite: Ragusa, Santa Croce e Mascalucia, dovremo cercare di arrivarci al meglio delle nostre possibilità”.


💬 Commenti