Primo successo Itf junior nella storia di Seby Cocola: che exploit in Tunisia

Il 16enne del Tc Siracusa farà un balzo in avanti nel ranking giovanile: plauso della Fit Sicilia

Primo sigillo ITF junior per Sebastiano Cocola del Tc Siracusa. Il 16enne talento aretuseo, accompagnato in Tunisia dal maestro Marco Di Prima, in finale ha battuto 6-2 6-1 la testa di serie n. 1 ovvero il tunisino Rayen Hermassi, numero 256 al mondo. “Grazie a questa bella e meritata affermazione - scrive la Fit Sicilia -, Cocola oggi n. 844, salirà al gradino 513 circa del ranking giovanile Itf. Complimenti a Sebastiano da parte del presidente Fit Sicilia, Giorgio Giordano, e da parte del consiglio regionale”. Per Cocola si tratta del primo successo Itf (che è praticamente l'anticamera del professionismo) dopo vari titoli ottenuti in gioventù con il Tennis Europe. Cocola, che è under 18 ma ha ancora 16 anni, era andato vicino ad un successo simile tempo fa in Montenegro e oggi ha raccolto i frutti dei suoi sacrifici.  

Il tennista del Tc Siracusa, circolo di Rosario Bongiovanni che si è complimentato con il giocatore, giocherà in questi giorni ancora in Tunisia, salvo poi far ritorno a casa. 

Scrive la Fit Sicilia sul proprio portale: “In Tunisia, prova di grado 4, il giovane talento aretuseo che si allena al Cus Catania e al Mediterraneo Sc ha sconfitto nell’ordine il cinese Wenxu Gu, il giapponese Kohsi Ishibashi, il britannico Finbar McGarvey, in semifinale il romagnolo Christian Capacci e in finale la testa di serie n. 1 il tunisino Reyen Hermassi superato per 6-2 6-1. In tutto il corso del torneo Cocola, seguito sul posto dai maestri Marco Di Prima e Alessio Di Mauro (best ranking 68 Atp), non ha ceduto neppure un set ai suoi avversari. Grazie al bel successo in Tunisia guadagnerà oltre 300 posizioni nel ranking e si dovrebbe issare pertanto al gradino 510. Prima di questo acuto, come best performance dell’anno, Cocola aveva raggiunto la semifinale al grado 4 di Ulcinj, i quarti al grado 4 di Giza, e gli ottavi al grado 3 di Limassol”. 


💬 Commenti