Siracusa, rivincita cercasi contro l’Igea e occhio anche a Real e Leonzio

Big match al “De Simone” ma sguardo alle sfide d’alta classifica anche delle altre due aretusee

Decima giornata del girone B di Eccellenza, Siracusa chiamato ad una prova di forza contro l’Igea che l’ha estromessa in settimana dalla Coppa Italia.

Mancherà in panchina lo squalificato tecnico Gaspare Cacciola, al suo posto il vice Saverio Rapisarda: “Abbiamo resettato quel ko e lavorato intensamente per questa sfida, con la spinta dei nostri tifosi potremo fare risultato pieno”.

Uno sguardo al ”De Simone”, uno a Taormina dove sarà di scena il Real Siracusa. La squadra di Vittorio Jemma vuol dare anche un calcio alla sfortuna, in settimana si è arricchita di un nuovo professionista nello staff tecnico come Andrea Cristofaro preparatore dei portieri (Massimo Zappino sarà così più libero di pensare solo alla parte che lo vedrà direttamente protagonista in campo) e adesso cercherà un risultato importante sul campo dell’attuale capolista. Altro sguardo, poi a Lentini col Modica ospite della Leonzio, mentre il Palazzolo sarà di scena a Milazzo. 


💬 Commenti