Melilli batte Regalbuto e mantiene la vetta in A2

Girandola di emozioni nel derby con gli ennesi, solo Cosenza rimane in scia

Una tripletta di Davide Spampinato e Melilli ritrova il successo mantenendo la vetta solitaria del girone D di Serie A2 di calcio a 5. Nonostante le assenze di Zanchetta, Cristian Rizzo, Moreno Gianino e mister Everton Batata in panchina, hanno sfoderato una prestazione d'orgoglio andando subito in vantaggio con Davide Spampinato e poi raggiunti da Chiavetta su ingenuità della difesa melillese. Ancora Melilli all'attacco e vantaggio ancora con Spampinato e Regalbuto che raggiunge ancora il pareggio con Delgado. Ripresa che vede i nero-verdi all'assalto con almeno 3 occasioni limpide (traversa clamorosa di Bocci) e Regalbuto che si fa intraprendente sfiorando in un paio di occasioni il vantaggio.Assalto finale del Melilli che rischia qualcosa con le ripartenze del Regalbuto e a 2 minuti dalla fine ottiene il tiro libero su 6° fallo e ancora Spampinato cecchino infallibile a siglare il definitivo 3-2.Ultimi assalti del Regalbuto, Melilli che si difende con ordine e vittoria importantissima per difendere il primato  (vittoria del Cosenza sul Futura e pareggio del Giovinazzo a Capurso). Ed ora appuntamento al PalaMelilli mercoledì 23 alle 19 per il primo turno di Coppa Italia sempre col Regalbuto.


💬 Commenti