Dal campionato al Challenger di Brest, tutto in 24 ore per Salvo Caruso

Martedì esordio in Francia per l'avolese che domenica era stato protagonista con il Tc Vela Messina

Salvo Caruso negli Stati Uniti

Dal match di campionato con il Vela Messina al Challenger di Brest, in Francia. Tutto in 24 ore per Salvo Caruso (foto da salvatorecaruso.it) che martedì sarà in campo nel primo turno del torneo indoor transalpino contro l’originario di Tolosa Hugo Gaston (primo confronto in carriera), 21enne numero 106 al mondo in classifica Atp.

Il tennista avolese arriva dall'ottima performance nella Serie A a squadre di tennis, con il Tc Vela Messina che guida la classifica del proprio girone 4. Un 6-0 al Tc Italia di Forte dei Marmi (finalista nel 2020) nel quale ha fatto la sua parte anche Salvo Caruso che esordiva in campionato. Un punto in singolare di rimonta contro Trusendi (4-6 6-3 6- 2) e uno in doppio con Zapata Miralles. 

Prima dell'esordio in campionato Salvo Caruso era stato protagonista a Indian Wells negli Stati Uniti fino al secondo turno, battuto dal russo Aslan Karasev, testa di serie numero 19, in due set.  


💬 Commenti