Melilli, ko a testa alta contro i campioni d’Italia del Pesaro

Aretusei anche avanti in avvio di ripresa, prime reti per Pizetta e Rizzo

Due reti nei primi 6 minuti, sulla falsariga dell’esordio contro Came Dosson. Sembrava un altro pomeriggio nefasto per Melilli alla seconda giornata nella massima serie del calcio a 5 italiano e invece stavolta il roster di Everton Batata ha reagito. E perso ma in maniera del tutto onorevole contro i campioni d’Italia del Pesaro. In terra marchigiana gli aretusei sono stati sconfitti 4-3 e in avvio di ripresa, grazie ai gol di Pizetta e la doppietta di Rizzo, Tarantola e compagni conducevano addirittura 3-2. Poi il prevedibile ritorno dei campioni in carica e una gara però giocata sul filo dell’equilibrio che ha così dato la possibilità a Melilli di rompere il ghiaccio definitivamente e prepararsi al meglio per la terza di campionato, fra quindici giorni dopo la sosta, contro i cagliaritani del Monastir. 


💬 Commenti