Siracusa Basket, sfida alla capolista Pozzallo con Alessandro Agosta

L’esperta ala siracusana ultimo arrivo e già in campo domani per il match più importante

La sfida alla capolista con un’arma in più. E che arma. La Siracusa Basket piazza un nuovo colpo di mercato, a stagione nel vivo, tesserando Alessandro Agosta. Siracusano, classe ‘84 ala e pivot, l’esperto giocatore vanta esperienze importanti in serie superiori fra Aretusa, Prativerdi, Viola Reggio Calabria e Capo d’Orlando per citarne alcune. E arriva proprio nel momento più importante per la squadra di Peppe Bonaiuto reduce dal ko imprevisto a Mascalucia e domani in campo alle 19 al Pala Pino Corso contro la capolista Pozzallo. Un successo probabilmente non servirà oramai a raggiungere il primo posto in D, ma blindare il secondo quello si. Ecco perché è stato tesserato Agosta: “Un acquisto nato da un‘amicizia e una stima infinita dentro e fuori dal campo - ha detto Bonaiuto - che può aiutare a far crescere tutti e soprattutto fare da esempio a tutti i nostri giovani. Alessandro è un esempio sotto tutti i punti di vista e sarà fondamentale per la nostra crescita”.


💬 Commenti