Primo atto dei play off di Serie D di pallacanestro maschile. La Siracusa Basket giocherà domenica alle 19 al Pala Pino Corso contro Gravina, ovvero seconda contro terza in classifica al meglio delle tre gare. La squadra di Peppe Bonaiuto (festeggiato oggi dalla società per gli anni compiuti) avrà il vantaggio di giocare almeno due sfide in casa, qualora si rendesse necessario arrivare alla “bella”. L'obiettivo è oramai arrivare alla finalissima, probabilmente contro Pozzallo, favorita del torneo e dunque prima accreditata per il salto in Serie C.

“E' stata una stagione esaltante sin qui - ha detto Bonaiuto - e a parte qualche piccolo incidente di percorso, possiamo essere soddisfatti. Ma è anche normale perché non si poteva andare sempre a mille. Nel doppio confronto contro Pozzallo, abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari, ma è chiaro che dovremo provare ad alzare l'asticella anche in virtù degli ultimi innesti. Un ulteriore sacrificio per provare a dare corpo alle nostre ambizioni. E' vero che siamo una matricola ma la squadra è composta da giocatori che hanno svolto categorie superiori. Gravina? Sfida difficile, è una gara secca e dovremo farci trovare pronti. L'obiettivo è ovviamente giocarci la finale per il salto in C”.  


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi