Due volte Savasta (che ha dedicato uno dei due gol al supertifoso Nello Intagliata come promessogli in settimana), Ficarrotta e Belluso. Tradotto aggancio in vetta del Siracusa che sfrutta il turno favorevole (4-1 a Mazzarrone) perché Igea e Taormina non si fanno male (0-0) e ciò permette alla squadra di Cacciola di coronare il lungo inseguimento ai barcellonesi.

Adesso entrambe sono a pari punti e il Taormina è distante tre lunghezze. Tutto si deciderà, con ogni probabilità fra due settimane a Barcellona con lo scontro diretto fra azzurri e igeani anche se poi rimarranno altre sfide da affrontare al massimo.

Il solito Carbonaro e D’Emanuele firmano l’exploit della Leonzio in casa della Nebros e rinsaldano la posizione play off mentre il Palazzolo è andato a violare Santa Teresa di Riva superando lo Jonica, spingendosi ancora più su nella corsa alla salvezza.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi