Il ds Giliberto (Foto Christian Costantino)
Il ds Giliberto (Foto Christian Costantino)

La Leonzio alla ricerca di un successo che manca da un paio di settimane e che vorrebbe dire, consolidare la posizione play off dopo che il Modica ha operato il sorpasso al quarto posto sei giorni fa al termine del successo del “Barone”. Ma in casa Leonzio non si fanno drammi alla vigilia del match casalingo contro lo Jonica (ore 15 all'Angelino Nobile), perché in pochi, forse, immaginavano comunque una squadra in quella posizione a cinque giornate dalla fine.

E il direttore sportivo Vincenzo Giliberto, infatti, non vuol caricare troppo l'ambiente, consapevole che la Leonzio il suo percorso lo ha già compiuto: “Il nostro obiettivo era quello di fare un campionato tranquillo - ha detto ai canali ufficiali del club -, abbiamo riportato nuovamente i tifosi all’Angelino Nobile e abbiamo bisogno ancora di loro per centrare l’obiettivo dei play off. Avremo quattro giocatori squalificati di una certa esperienza ma ciò non sarà certamente una scusante ma darà l’opportunità a chi ha giocato meno di dimostrare le proprie qualità. Ogni partita ha una storia a sé, lo Jonica ha grandi individualità e non sarà una partita facile, noi però dovremo pensare a fare del nostro meglio davanti ai nostri tifosi”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi