Real Belvedere e Noto provano a restare in scia, Priolo Academy attardato

Giro di boa e bilancio in chiaroscuro per le siracusane: La Pinetina Rosolini a metà classifica

Real Belvedere e Priolo Academy

Per le prime tre posizioni, rimane tutto aperto. E sia Real Belvedere, sia Noto, possono ancora togliere lo scettro da leadership al Palagonia. Le due squadre siracusane infatti sono rimaste le uniche in scia della capolista al giro di boa nel campionato di Seconda categoria. Quella di Christian Ricca, in particolare, si è andata a prendere il derbissimo contro il Priolo Academy nell'ultima giornata del girone di andata e il 2-1 finale ha permesso alla compagine del presidente Pisasale, rinforzata nelle ultime settimane da alcuni innesti di categoria superiore, di restare a soli tre punti dai calatini. Bisognerà attendere adesso il 5 marzo e l'ottava di ritorno in casa aretusea, per capire dove potrà arrivare il Real Belvedere che nel frattempo però avrà anche l'obbligo di non perdere distacco dalla vetta. Un po' come per il Noto che dopo un inizio un po' in sordina, ha recuperato terreno. E grazie alla continuità delle ultime settimane, i granata sono saliti sino al quarto posto, ad un punto dallo stesso Real Belvedere, con le due formazioni che si ritroveranno alla quarta di ritorno, a fine gennaio, sul campo della compagine della frazione aretusea. A causa anche del ko nel derby con questi ultimi, invece, ha perso un po' di terreno il Priolo Academy che qualche settimana fa si era affidata alla guida di Francesco Mincella al posto di Alessandro Giudice. Il quarto posto rimane comunque posizione molto dignitosa per una società che sta pian piano cercando di strutturarsi bene per provare a crescere sempre di più nel futuro più immediato. Obiettivi che si è posta anche la Pinetina Rosolini, quarta e ultima formazione del territorio aretuseo presente in questo girone, che accusa un po' di ritardo in virtù di qualche passaggio a vuoto di troppo. Ma anche questo, in casa rosolinese, è stato messo in preventivo, per una crescita graduale, senza fronzoli e fretta. 


💬 Commenti