Evolution Fight, Rosolini si prepara al grande evento internazionale

Cinque incontri mondiali e cinque nazionali sabato per l'evento di Muay Thai

Due Titoli Italiani PRO Fight1, 1 match "Road To Lion Fight", 5 incontri internazionali e 5 nazionali. Torna sabato sera Evolution Fight, l'evento che riporterà Rosolini al centro dell'attenzione mondiale. Gli incontri, che saranno trasmessi su RaiSport, si annunciano spettacolari e vedranno protagonisti anche degli atleti di casa.

Tra questi: Rosario Gottardi sfiderà Anthony Camilo del Team Ricci per il Titolo Italiano Pro Fight1 nei 60kg; Osama Latif incrocerà i guantoni con Filippo Marras della Kurosaky Dojo per accedere a Lion Fight e firmare il primo contratto con la Promotion americana; Giuseppe Gennuso sarà impegnato contro l'israeliano Eerza Beeri del team Pegasus.

Negli altri incontri, occhi puntati sulla sfida tra Federico Sanguineri della Tigers Temple e Michele Zocco del Team Muay Thai Mania per il Titolo Italiano Pro Fight1 63,5kg e su Roberto Oliva del team Raini che sfida Samuel Smara del Royal Team.

Nella conferenza stampa di presentazione, il promoter Bruno Botindari, dopo aver ribadito come tutti gli incontri della fight card siano di altissimo livello, ha dichiarato: "Ringrazio mia moglie Lili, la Trinacria Team Muay Thai, Lion Fight, l'amministrazione comunale, gli amici e gli sponsor per il grandissimo supporto datomi nella preparazione di questo evento. Anche questa volta ci siamo superati".


💬 Commenti