Scatta la stagione crossistica siciliana anche se la prima prova si svolgerà su sabbia. Appuntamento sul litorale di Letojanni domani per lo start del campionato siciliano Fmi con 80 piloti ai nastri di partenza. Molti di questi saranno siracusani, in rappresentanza delle due principali scuole crossistiche del territorio, ovvero il 973 Mx Team di Floridia e il Vr63 di Avola.

I due sodalizi rappresentati da Seby Giuffrida e Peppe Greco da una parte e Venerando Caruso dall'altra, presenteranno già un buon numero di piloti in grado di potersi ritagliare una vetrina importante nelle rispettive categorie di appartenenza. Al via poi anche altri piloti del territorio iscritti però con sodalizi fuori provincia, il tutto per una prima prova subito elettrizzante e che garantirà i primi punti stagionali con l'obiettivo di arrivare più in alto possibile.

Due anche quest'anno, le prove regionali che si svolgeranno poi nel territorio della provincia di Siracusa. Dopo Letojanni, infatti, sarà subito la pista di Tivoli del Crossodromo 973 a far da cornice alla gara di campionato: appuntamento al 19 marzo, per il cui evento la famiglia Giuffrida è già all'opera da diverse settimane con una pista sempre più performante e adatta a tutti, tanto da meritarsi le attenzioni dei vertici federali per futuri appuntamenti nazionali. Successivamente, poi, gare anche a Basicò, Partanna, Monreale e chiusura a Francavilla di Sicilia, non prima di essere scesi in pista per la penultima prova dell'anno che si svolgerà a Noto il 24 settembre. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi