La Paomar chiude al secondo posto l'anno (il girone di andata della Serie B maschile di pallavolo terminerà il 14 gennaio contro Palermo) e dopo il successo contro Bisignano in terra cosentina, coach Mirko Peluso ha elogiato questo percorso dopo una squadra in parte rivoluzionata questa estate.

“Non è stata una trasferta facile - ha detto coach Mirko Peluso -, Bisignano era ostica a dispetto dei loro punti in classifica, perché lottavano su ogni pallone. Siamo stati bravi a rispondere colpo su colpo, lo dimostrano i tre set combattuti, siamo stati bravi a essere decisivi nei punti che contavano. Ora ricarichiamo le pile in questa sosta e prepareremo il match del 14 gennaio in casa contro Re Borbone Palermo. A gennaio inizierà un nuovo campionato, anche perché dopo quel match staremo fermi tre settimane e dovremo quindi essere bravi a tenere sempre alta la concentrazione e dare continuità al nostro percorso”. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi