Floridiani delle arti marziali ancora protagonisti a livello nazionale. Ad Orvieto, in Umbria, infatti, in occasione della Golden Cup di karate targata Fik (Federazione Italiana Karate), per la prima tappa del percorso agonistico per la qualifica ai campionati del mondo Iku (International Karate Union) che si svolgeranno a Buenos Aires il prossimo anno, gli allievi di Antonio Failla hanno fatto parlare di sé.

La compagine floridiana ha ben figurato piazzando ben 5 atleti su 6 sul podio: Sharon Raniolo si è classificata al primo posto nella classe Cadetti -55kg, Serena Fisicaro e Corinne Gentilesca, rispettivamente seconda e terza Cadetti -50kg., Matteo Albano secondo Juniores +75kg. e Sebastiano Sbriglio terzo Seniores -62kg.

Alla gara ha partecipato anche il giovanissimo Cornelio Gianpaolo, alla prima esperienza in campo nazionale, che pur facendo un bell'incontro, ha dovuto cedere nel finale al forte atleta viterbese Carabali. 

Il tecnico della società, il maestro Antonio Failla 7° dan, si è detto soddisfatto del risultato ottenuto dai suoi allievi, “frutto di un minuzioso e costante lavoro estivo che ha dato i risultati sperati. Da evidenziare lo spirito di sacrificio da parte dei ragazzi, che seppur giovanissimi, antepongono l'attività sportiva al divertimento. Adesso bisogna continuare su questa strada, migliorare ancora, per assicurarsi la qualifica al mondiale nelle prossime gare che si svolgeranno nei primi mesi del prossimo anno”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi