Ancora una settimana ricca di appuntamenti per la Milone. La settimana di gare si è aperta a San Marino dove Andrea Magnano ha ottenuto la misura di m.2,04 nel salto in alto nel Titano meeting.

Per quanto riguarda il Campionato regionale a squadre, il sodalizio di Maurizio Roccasalva si è laureato campione regionale Cadetti con 7719 punti, staccamodo di quasi 2000 punti la seconda squadra. Hanno contribuito: LORENZO IACONO, primo nei 100hs con 15"30 personal best e secondo nel triplo con 12,70, ISIDORO MANZELLA, vittoria nei 300 con 38"44 che ha eguagliato il personale e si è piazzato quarto nei 300hs anche qui con il personale, LORENZO POMA primo nella 5km di marcia con 29'33"18, GIACOMO BORZI' secondo nel salto in alto con 1,64 anche per lui personale, IVAN CAVARRA secondo nel lungo con 5,97 record personale e sesto nell'alto, ARTURO ARTIMAGNELLA secondo nei 2000 e quinto nei1000 entrambi personal best, AURELIO AGNELLO secondo nel martello con 32,27 al suo esordio in questa disciplina, quinto nel peso, MOUSSA DIARRASSOUBA terzo nel giavellotto con il personale e ottavo negli 80, ANTONIO BARRA quarto nel disco, RICCARDO ALESCIO negli 80, FEDERICO BASILE nei 300hs e il lungo, ALEANDRO SANTORO nel lungo con il persoale nel lungo.

La Milone ha partecipato anche con le cadette dove si è piazzata al settimo posto, con gli ottimi risultati di Chiara Iacono, prima nel lungo con 5,12 e terza megli 80, Daria Frasca seconda nel martello con il personale.

La staffetta 4x100 si è piazzata al quarto posto con Roberta Scollo, ottava nei 300, Elena Boccadifuoco, sesta nel triplo, Vittoria Rametta, settima negli 80hs e la già citata Chiata Iacono. Hanno contribuito a fare classificare la squadra anche Gloria Spitaleri nei 1000, Nadia Masuzzo nel peso.

A Catania la Milone è stata protagonista poi al Trofeo Speedy Gonzales, con l’ottimo risultato per l'allievo Cangemi con 11"18 nei 100 controvento, Mauro Ignazio Giudice 100m 11"28 e nei 200m 23"08 ppi Matteo Giudice 100m 11"66. Buoni risultati sempre con vento contrario di Chiara Artimagnella 12"88 nei 100 e nei 200m 25"68, Cristian Arena sopra i 14metri nel triplo. E l'esordio nella marcia di Gabriele Bosco e Alessandro Catania.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi