Campionato al via con 13 squadre ai nastri di partenza

Tanta curiosità per un campionato che non era così numeroso da diversi anni

Una recente amichevole del Real Belvedere

Tredici formazioni, per una Terza categoria raramente così competitiva e interessante. La voglia di calcio dopo un anno e mezzo di stop a causa del Covid si avverte tutta dal campionato più basso. E la provincia di Siracusa ha risposto presente, visto che erano diversi anni che non si assisteva, ai nastri di partenza, ad un numero così cospicuo di formazioni: Città Di Francofonte, Cassibile Fontane Bianche, APD Melilli, Real Belvedere, APD Sortino, Virtus Avola, Academy Priolo, Città Di Priolo, La Pinetina Rosolini, Rari Nantes, Portopalo, Canicattinese e in extremis il Noto, si daranno battaglia con alcune (vedi Real Belvedere) che sembrano essere attrezzate per provare il salto di categoria.

La prima giornata si svolgerà nel week-end con Rari Nantes-Priolo Academy, Canicattinese-Virtus Avola, Francofonte-Cassibile, Melilli-La Pinetina Rosolini, Real Belvedere-Portopalo e Sortino-Città di Priolo. Riposerà il Noto, come da richiesta del sodalizio granata che così avrà una settimana di tempo in più per preparare la nuova stagione dopo essersi formata appena qualche settimana fa. 


💬 Commenti