Serie D femminile: esordio felice per l'Eurialo Volley Siracusa

Superato nettamente il Volley Valley Catania in casa

Buona la prima. Comincia con una netta vittoria interna il campionato di serie D femminile per l’Eurialo Siracusa Volley che, ieri pomeriggio, ha portato a casa i tre punti in 3 set (parziali di 25-15, 25-11, 26-24) e in poco più di un’ora e un quarto di gioco contro la Volley Valley Catania. Si è giocato in assenza di pubblico per i noti problemi legati all’impiantistica sportiva aretusea. Vittoria che ha già un peso specifico importante quella colta dalle siracusane che, per vicissitudini varie dovute all’indisponibilità di impianti sportivi, non hanno potuto preparare a dovere il match. La squadra locale si era potuta allenare una sola volta nella settimana che ha preceduto la prima sfida ufficiale della stagione e in quelle precedenti, era spesso rimasta ferma. “Occorre complimentarsi con queste ragazze e apprezzarne sforzi e sacrifici perché in queste condizioni – sbotta il tecnico Ciccio Italia – non è facile approcciarsi ad un match di campionato e giocare con lo spirito combattivo che hanno mostrato. Purtroppo non veniamo messi in condizione di lavorare serenamente durante la settimana perché non abbiamo spazi sufficienti per svolgere la nostra attività. Malgrado tutte queste difficoltà, riconducibili a fattori esterni – prosegue - le giocatrici hanno dimostrato grande professionalità, disputando un’ottima partita contro una squadra tutt’altro che sprovveduta. Siamo stati bravi a rendere le cose semplici, nonostante il gioco sia stato altalenante a causa dei pochi allenamenti. Da metà ottobre abbiamo potuto svolgere 5 o 6 sedute, troppo poche per una squadra di serie D. Ho invitato le ragazze a sopperire alla fase di gioco con la grinta, l’agonismo, la rabbia e la voglia di lottare su tutti i palloni. Sono state molto brave e – chiosa Italia - questa vittoria vale il doppio”. 


💬 Commenti