Paomar Volley Solarino tra le grandi della Serie B maschile. Dopo il 3-0 (25-21; 25-21; 25-18) sulla U.S. Universal Catania - Systemia Viagrande, il sestetto di Mirko Peluso è salito - con una gara in più - al primo posto a 12 punti al pari della Domotek Reggio Calabria.

“Grandissima prova dei nostri che portano a casa un risultato netto contro un avversario ostico - questa la nota della società - mantenendosi imbattuti tra le mura amiche grazie, come sempre, al preziosissimo pubblico sempre più numeroso. Sabato prossimo, 11 novembre, saremo ancora in campo, in trasferta, contro Tonno Callipo”.

“Tecnica, forza e cuore - ha detto Ciccio Bafumo -. Queste secondo me sono le parole che più analizzano la partita. È stato un match complicato ma che alla fine siamo riusciti a vincere grazie a questi tre elementi. Tatticamente sapevamo come dover affrontare i nostri avversari. Lo staff tecnico ha svolto un buon lavoro e noi altrettanto abbiamo fatto in campo. Nei primi due set, abbiamo alternato momenti di grande pallavolo, per certi tratti siamo stati incontenibili, ad alcuni blackout che hanno permesso alla squadra avversaria di rientrare in gioco. Ma nei momenti decisivi dei set abbiamo messo quella marcia in più, anche grazie ad un grandissimo supporto dei tifosi di Solarino, che ci ha permesso di aggiudicarci i parziali. Nel terzo set siamo, invece, riusciti a mantenere attenzione e lucidità per larghi tratti mantenendo il controllo del parziale garantendoci un distacco sugli avversari e la vittoria finale. Vittoria che ci consente di restare nei piani altissimi della classifica”.

“Non siamo più una sorpresa - ha detto Andrea Chiesa - e daremo sempre il massimo, siamo un roster capace di fare punti con chiunque. Se ci crediamo, possiamo fare risultato contro tutti. Questa contro Viagrande è stata una prova superlativa, contro una squadra che sapevamo essere al nostro livello e averla vinta in tre set ci ha dato la consapevolezza della nostra forza e può aprirci a tante nuove prospettive”. 

Questo il tabellino Paomar: Nicolosi 16, Bafumo 1, Pappalardo 7, Maggiore 7, Chiesa A. 16, Bazzano 6. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi