Siracusa Basket ko, coach Bonaiuto: "Noi giovani, serve pazienza per crescere"

Il tecnico soddisfatto della cornice di pubblico: "Era dai tempi della Serie B che non vedevo così tanta gente"

Cade ancora la giovane Siracusa Basket nella Serie D maschile. Dopo il ko alla prima di campionato con Mascalucia, è arrivato anche lo stop imposto dalla Pgs Sales Catania, in un Pala Pino Corso gremito come non mai per la prima casalinga della squadra di Peppe Bonaiuto. Che ha però dovuto cedere alla maggiore fisicità degli etnei, vittoriosi alla fine per 81-62.

“Purtroppo anche ieri si è vista la superiorità fisica e soprattutto d'esperienza dei nostri avversari che avevano due/tre elementi di Serie C - ha detto il tecnico -. Noi dobbiamo continuare a lavorare sodo, per migliorare soprattutto il lato difensivo. Siamo una squadra giovanissima e sono sicuro che arriveranno anche i risultati. Chiediamo pazienza ma il nostro progetto è lanciato sui giovani. Una menzione in particolare merita il pubblico: non vedevo tanta gente così dai tempi delle finali per andare in Serie B. Soprattuto tantissimi bambini nostri. Mi auguro con tutto il cuore che riusciremo a riempire sempre così il palazzetto. E faremo il possibile per poter dare qualche soddisfazione a tutta questa gente che viene a vederci”


💬 Commenti