Milone, niente podio alle finali Under 23 ma applausi lo stesso

Ai Cds di Modena il sodalizio di Roccasalva chiude al decimo posto

Niente podio per la Milone Siracusa alle finali nazionali Under 23 a squadre di atletica leggera. A Modena la società di Maurizio Roccasalva chiude al decimo posto al termine della kermesse emiliana e avrebbe potuto aspirare a qualcosa di più in considerazione anche di una buona partenza, nella prima giornata di gare. Poi non tutto è andato per il verso giusto, complice l’infortunio dello sprinter Matteo Melluzzo costretto al forfeit con la 4x100 e sui 200 dopo l’ottimo 2° posto sui 100 in 10”43.

I buoni risultati per il sodalizio aretuseo sono arrivati da Zouhir Sahran, che ha ottenuto un doppio oro sui 5000 (14’38”82) e sui 3000 siepi (9’04”2), mentre un doppio argento sugli 800 (1’53”16) e 1500 (4’04”78) lo ha ottenuto Jean De Dieu Butoyi. Doppio 4° posto, invece, per Andrea Magnano nell’alto (2,03) e Gioele Ciravolo nel martello (48,98) e 5° nel triplo (13,53) con Giuseppe Faliti.


💬 Commenti