Il tennista avolese in azione (foto salvatorecaruso.it)
Il tennista avolese in azione (foto salvatorecaruso.it)

Finisce al primo turno il Challenger di Forlì per Salvatore Caruso che da testa di serie n.3 perde in meno di un'ora e in due set (6-2/6-3) da Francesco Baldi. Il milanese parte subito forte breakkando l'avversario al secondo gioco del primo set e senza mai perdere il servizio, si aggiudica la prima partita 6-2 strappando di nuovo la battuta a Caruso nell'ottavo gioco. Nel secondo set, il match è equilibrato proprio fino all'ottavo gioco quando il siciliano cede ancora il servizio e di fatto la partita perchè sul 5-3 e con la battuta a favore, Baldi è perfetto nel chiudere senza problemi. Per Salvatore adesso testa alle finali di Serie A con il T.C. Vela Messina in programma nel fine settimana a Cesena.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi