Primi movimenti di mercato in entrata in casa Albatro. Il sodalizio aretuseo che milita nella massima serie della pallamano maschile ha infatti ufficializzato gli innesti di Pedro Enrique Hermones, portiere che arriva dal Bolzano dove ha giocato nelle ultime tre stagioni. Hermones, nato in Brasile, 30 anni, è ormai un giocatore italiano e dopo le esperienze in Puglia, con il Conversano, e in Trentino approda alla corte di Pucho Jung. L'altro volto nuovo risponde invece al nome di Alex Nemeth, terzino di 25 anni il prossimo 18 settembre, proveniente dal Budai Farkasok, squadra che milita nel massimo campionato magiaro. Nato a Budapest, è per lui la prima esperienza fuori dal suo paese. Cresciuto nelle fila del Balatonfuredi, Nemeth viene considerato una autentica promessa della pallamano ungherese. Ha vestito le maglie di tutte le nazionali giovanili fino all’Under 21 e ha vinto la medaglia di bronzo agli europei di Beach Handball.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi