Il tecnico Garozzo (Foto Fabio Boscarino)
Il tecnico Garozzo (Foto Fabio Boscarino)

Aurora Volley Siracusa ko ad Acicatena nella terza giornata di andata della Serie C femminile di pallavolo. Ma nessun dramma. “Rispetto alla gara contro l'Eurialo abbiamo fatto meglio - ha detto il tecnico Maurizio Garozzo -. In precedenza forse avevamo sofferto un po' l'aspetto derby. Dunque ho intravisto segnali di crescita ad Acicatena, abbiamo registrato alcuni aspetti dal punto di vista agonistico, siamo ancora un po' lontani ma giocare in questo modo, con quei parziali contro una delle capoliste con il Modica, ci fa ben sperare. Forse il quarto set lo avremmo anche potuto chiudere noi e andare così al tie-break, ma va bene così, il lavoro si è migliorato. Speriamo di avere la maturità di continuare su questa strada, con il Cyclopis potrebbe essere significativo fare punti, hanno più esperienza ma come forza del gruppo sono alla nostra portata anche se noi potremmo avere qualche defezione. Ma ci servirebbe fare punti, visto che giocheremo in casa. Ma ci stiamo preparando a dovere fra mille impegni del settore giovanile, lo sapevamo ma va bene così”.

Nella stessa giornata successo, invece, per la Genovese Eurialo che ha superato 3-1 Mascalucia, salendo ancora in classifica dopo il successo, appunto, nella stracittadina contro l'Aurora della settimana precedente. 


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi